Moda-tessile-abbigliamento: l’Italia è il primo esportatore in Corea del Sud

L’Italia domina la scena export per quanto riguarda la filiera moda-tessile-abbigliamento, che dimostra di essere la forza trainante delle vendite italiane in Corea del Sud: nel 2022, la quota di export ha rappresentato oltre il 50% del valore totale, raggiungendo una cifra complessiva di 4,2 miliardi di USD.

Della filiera, la pelletteria si trova al primo posto, con un valore dell’export di 1,7 miliardi di USD. Seguono le calzature (572 milioni di USD) e l’abbigliamento (530 milioni di USD).

 

Fonte: ICE – Italian Trade Agency; LinkedIn

Condividi Articolo:

Articoli Correlati